0321.407431

  • Ristorante Pizzeria Lord Byron Novara

Le origini

George Gordon Noel Byron, Lord Byron

Il nostro ristorante e birreria in stile inglese situato a Novara, è dedicato a George Gordon Noel Byron, sesto Barone di Byron, da cui il nome Lord Byron, nacque a Londra nel gennaio del 1788.


A causa della vita dissoluta del padre, Capitano John Byron detto Jack il Matto, trascorse la sua infanzia con la madre in Scozia, in ristrettezze economiche. E fin dalla fanciullezza trovò il suo ritmo nella trasgressione.


Fu in Scozia che Byron iniziò ad ammirare i paesaggi e, all'età di diciassette anni - infatuatosi della bella cugina - iniziò a scrivere. In seguito, dopo alcuni fallimenti delle sue opere, si trasferì in un castello di famiglia lasciatogli in eredità dal prozio William detto il malvagio, e l'anno dopo occupò il seggio alla Camera dei Lord.


Come nelle usanze dell'aristocrazia britannica partì per un lungo viaggio e rientrò solo nel 1811 per assistere la madre morente. Presto si mise in luce per i suoi discorsi, che ebbero un inaspettato successo. In questo periodo ebbe una relazione con Lady Caroline e scrisse numerose opere improntate al melodramma romantico.


Nel 1813 si sposò con Annabella Milbanke, ereditiera votata alla matematica. Questa relazione ebbe fine e la moglie, con la figlia Augusta, abbandonò Lord Byron, sospettato di una relazione incestuosa.


Costretto all'esilio dallo scandalo, lasciò per sempre l'Inghilterra. Dopo un breve soggiorno in Belgio si diresse in Svizzera dove si affiancò all'italiano Donati. Nel 1817 si trasferì a Venezia e imparò l'italiano. Qui conobbe Teresa Gamba che divenne un'inseparabile compagna tanto che Byron si trasferì a Ravenna.


Tra il 1820/21 entrò nella Carboneria e fu costretto a scappare trasferendosi dapprima a Pisa e poi a Livorno. In seguito trascorse un periodo a Porto Venere ove si dedicò alla scrittura e al nuoto, intraprendendo una grande attraversata che lo rese ancora più famoso.


Convinse Teresa a rientrare a Ravenna e da qui si imbarcò per la California. Infine Byron sbarcò a Patrasso - Grecia - dove visse gli ultimi mesi tra contrasti ribelli. Morì il 19 aprile 1824 per una febbre reumatica diventata meningite.

RISTORANTE LORD BYRON | 382, Corso Xxiii Marzo - 28100 Novara (NO) - Italia | P.I. 01969250032 | Tel. +39 0321 407431 | birrerialordbyron@libero.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite